Mimetis House

Mimetis house è un progetto non realizzato nato per indagare  su l'innovazione della forma e per soddisfare una ipotetica esigenza specifica di riservatezza del committente, che pur senza rinunciare alla comodità ed eccellenza dell’abitare non vuole esporre in maniera troppo evidente la sua casa.

Infatti percorrendo il terreno non si percepisce la presenza dell’abitazione finché non ci si avvicina a pochi metri e l’ingresso principale è celato alla vista dei curiosi. Il verde viene opportunamente posizionato per creare le zone d’ombra su parte del solarium seguendo il percorso solare quotidiano.

L’architettura ed il paesaggio minimalista sono stati una scelta consapevole che il committente ha espressamente richiesto. La casa essenziale nei suoi locali strettamente necessari ad adempiere al compito di residenza familiare composta da tre persone , predilige ampi spazi conviviali all’aperto, dove la stessa copertura della casa è una grande piscina d’acqua bassa, con due profondità di 0.20 mt e 1.20 nella parte più profonda. La forma ad aquilone si percepisce solo a volo d’uccello e rievoca film di fantascienza ambientate nello spazio dove le astronavi sono necessarie alla vita . I materiali usati sono pochi e le finiture molto spartane per far risaltare i volumi piuttosto che i colori.

Il progetto è stato uno studio empirico di forma e funzione assimilabile ad arte visiva per l'innovazione ricercata nelle sue forme.

mimetis house

mimetis house

mimetis house

mimetis house

mimetis house

mimetis house