giardino casa Di bella

giardino casa Di bella

Riqualificazione di un giardino con inserimento della piscina e zona barbecue

casa del biologo

casa del biologo

casa unifamiliare su unico livello da 240 mq

Casa dello Scienziato

Casa dello Scienziato

modern house, abitare la semplicità.

Casa del farmacista

Casa del farmacista

abitare, l'arte di vivere.

Casa dell'impiegato

Casa dell'impiegato

bifamiliare con giardino e una piscina dedicata al relax. Camino nel soggiorno.

Casa del Notaio

Casa del Notaio

Villa con piscina

Casa dell'Architetto

Casa dell'Architetto

Casa 200 mq con superattico indipendente di 60 mq per ospiti

Casa del Pilota

Casa del Pilota

casa unifamiliare integrata nel paesaggio rurale.

Casa a pianta aperta

Casa a pianta aperta

Piscina a tetto

RESIDENTIAL

2003

Di cosa è fatta l'architettura?

È la forma delle nostre materie ordinate allo scopo dell'abitare, del produrre e rivelare luoghi come cose: suo compito è dare significato all'intero ambiente fisico. Progettare significa quindi ordinare la particolare complessità dei sistemi di materiali di cui è composta l'architettura. Siamo pervenuti così a un'idea che ci pare centrale per il nostro modo di pensare la progettazione: essere la struttura della progettazione di natura fondamentalmente formale; ogni altro aspetto (stilistico, ideologico, tecnico, economico) è solo materiale, anche se tale materiale orienta particolarmente il processo della progettazione.

Forse non rivoluzioneremo mai la società per mezzo dell'architettura, ma potremo rivoluzionare l'architettura: questo è comunque ciò che dobbiamo fare come architetti.(v.gregotti)

"La citta' rappresenta lo sforzo piu' notevole da parte della civilta' umana di una trasformazione completa dell'ambiente naturale , il passaggio piu' radicale dallo stato di natura allo stato di cultura" (Vittorio Gregotti,Il Territorio dell'Architettura parte seconda) 

 

Abitare un'architettura, una casa, un progetto da me realizzato non è solo un modo di vivere in equilibrio con la forma e con la luce ma anche un'esaltazione della percezione dello spazio fisico e intellettuale in cui vivere in armonia e letizia con il nutrimento della propria anima e di coloro che ci partecipano nel nostro percorso di vita.